Che cos'è una porta di dominio?

Categoria principale: FAQ
Visite: 7698

La cosiddetta "Porta di Dominio" è l'elemento informatico "di confine" tra il dominio - lo spazio di responsabilità di un Ente erogatore/fruitore e lo spazio di trasporto.

Per semplificare, quindi, le informazioni che passano prima della porta di dominio sono di proprietà e sotto la gestione e la responsabilità dell'Ente erogatore/fruitore, mentre le stesse informazioni quando varcano la porta di dominio vengono prese in carico dal circuito che si occupa del trasporto delle stesse tra mittente e destinatario. Ciò è valido anche viceversa: la consistenza e la responsabilità sulle informazioni trattate e trasportate sono in carico a Regione del Veneto (il gestore del circuito CReSCI) prima di arrivare alla Porta di Dominio dell'Ente richiedente, mentre è lo stesso Ente che ne diviene il responsabile quando l'informazione varca la sua Porta.

La Porta è ingegnerizzata perché potenzialmente tutti i messaggi veicolabili dal Circuito possano essere forniti o viceversa ricevuti dalle varie Porte che sono installate presso gli Enti: saranno poi gli Accordi stipulati dai vari Enti ad "accendere" di volta in volta i servizi cui l'Ente stesso partecipa.