Chi è il proprietario dei dati che circolano su CReSCI?

Categoria principale: FAQ
Visite: 1708

I dati che circolano sul circuito CReSCI sono e rimangono di proprietà del gestore ed erogatore degli stessi (Ente erogatore).

Ricordiamo inoltre che i cosidetti "trattamenti" della busta di e-gov permettono la visione dei dati scambiati attraverso il circuito CReSCI solo al mittente e al destinatario del messaggio, rispettivamente Ente Erogatore e Ente Fruitore, non ad altri soggetti, pur aderenti al circuito CReSCI, che non abbiano sottoscritto un apposito Accordo di servizio per la fruizione dei dati con il soggetto erogatore, titolare degli stessi.