L'utilizzo di CReSCI dati camerali

Categoria principale: Servizi disponibili
Visite: 2203

Il servizio CReSCI Dati Camerali presenta notevoli vantaggi nella semplificazione di tutte le procedure amministrative che implicano delle visure camerali, e più in generale quei procedimenti che richiedono di ottenere dati sulle imprese.

Se dovessimo riassumere i principali vantaggi ottenibili con l'implementazione del servizio di cooperazione applicativa, questi sono un miglioramento dei processi di erogazione dei servizi in termini di velocità di risposta, riduzione dei costi e correttezza delle attività eseguite. Si ha infatti:

Inoltre, altri vantaggi a minore impatto sugli utenti finali dei servizi, ma comunque importanti sono:

Vi presentiamo di seguito alcune esperienze di utilizzo di CReSCI dati camerali da parte di Enti veneti.

 

L'esperienza della Provincia di Padova

stemma della Provincia di Padova (fonte: Wikipedia)Il servizio di cooperazione applicativa CReSCI dati camerali è stato utilizzato dalla Provincia di Padova per un miglioramento delle attività svolte dall'Ufficio Trasporti di:

Il contesto d'uso nel dettaglio, le attività realizzate e i risultati ottenuti in termini di miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia delle attività svolte sono riassunti nella presentazione del caso studio.

 

 

L'esperienza del Comune di Venezia

Stemma del Comune di Venezia (fonte: Wikipedia)Il Comune di Venezia è stato uno dei primi Enti ad implementare il servizio di cooperazione applicativa CReSCI dati camerali, a beneficio dell'Ufficio Commercio, per le circa 10.000 pratiche all'anno da questo gestite, di rilascio e variazione autorizzazioni al commercio sul territorio comunale.

Il contesto d'uso nel dettaglio e i risultati ottenuti in termini di miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia delle attività svolte sono riassunti nella presentazione del caso studio.